Tel Aviv, 6 Maggio 2019, ore 15:36.

Florentin è un quartiere nella parte meridionale di Tel Aviv che fu inizialmente popolato principalmente da poveri immigrati ebrei provenienti dal Nord Africa, Bulgaria, Turchia e Grecia; come per gran parte del sud di Tel Aviv, per molti decenni ha sofferto di degrado urbano e povertà.

Oggi però la zona è conosciuta per la sua vivace scena artistica locale. Con l’apertura di numerosi laboratori a partire dal 1990, il mix di garage ed edifici abbandonati nella zona ha attirato molti artisti che hanno utilizzato le pareti fatiscenti delle zone come tela per grandi opere di Street Art, spesso dal forte messaggio politico.

Passeggiare per le vie del quartiere di Florentin è come camminare in una galleria a cielo aperto; ci si può imbattere in altri visitatori intenti ad ammirare le opere che sono frutto della contaminazione tra classico e moderno, come nel caso di questi due Umani Urbani in contemplazione del graffiti che rappresenta le forme del David di Michelangelo un po’ in sovrappeso vestendole con simboli dell’abbigliamento metropolitano: cappello da baseball, sneakers, catena pesantissima al collo. Immancabile anche il richiamo allo shopping di una borsetta griffata.

Dati Tecnici:

  • Obiettivo 60 mm
  • Apertura diaframma f/5,3
  • Tempo di esposizione 1/80 sec
  • Sensibilità ISO-200